Crema di zucca

Innauguro questo blog con un delizioso piatto dal sapore decisamente autunnale. Un piatto caldo che scalda l’anima e il corpo in queste prime serate di freddo e di pioggia..
Adoro le creme, le vellutate e le zuppe.. sono una meravigliosa occasione per sperimentare sapori nuovi, di mescolare profumi, riscoprire verdure poco usate, giocare con le sfumature dando vita ad accostamenti inediti.. E così la più semplice e veloce delle preparazioni può eguagliare in sapore ricette sofisticate.

Ed ecco la mia versione della crema di zucca..

INGREDIENTI:
Per la crema:
450 g di Zucca
1 Patata (circa 90g)
1 Bicchiere di latte
Brodo di verdure qb
Sale e Pepe macinato fresco qb
Olio EVO

Per la guarnizione:
Speck tagliato sottile
1 cucchiaini di parmigiano
1 cucchiaino di latte
Pane

PREPARAZIONE:

1. Tagliare la zucca e la patata a piccoli tocchetti e farli insaporire in un cucchiaio di olio EVO.
2. Non appena inizia a sfrigolare aggiungere un po di latte, aspettare che si assorba e aggiungerne dell’altro fino a quando non si ammorbidiscono leggermente.
3. Aggiungere poi il brodo vegetale fino a coprire il contenuto e superarlo di circa due dita.
4. Aggiustareil sale e lasciare cuocere a fuoco basso per circa 40 minuti o fino a quando toccando con una forchetta i tocchetti di zucca non rimangono morbidi.
5. Aggiungere una macinata di pepe e passare il tutto con il minipimer.

Mentre la crema cuoce:
– tagliare il pane a strisce e far tostare in pentola antianderente calda (circa 1 minuto per lato);
– tagliare a striscioline le fette di Speck e farle saltare in una pentola antiaderente calda fino a quando risultano croccanti;
– mescolare in una ciotolina il parmigiano con il latte caldo e mescolare fino a quando non si ottiene una crema densa.

Impiattare.. Et voilà..

Condividi questo articolo...
Nessun Commento

Commenta l’articolo

Seguimi su Instragram