Piadipizza con zucchine e mozzarella

Non so nemmeno se il nome piadipizza esista, ma mi piaceva battezzare questa ricetta così. Una sorta di pizza ma realizzata a modi piadina. Velocissima da fare è ideale da preparare per un aperitivo o anche per uno spuntino frugale. Deliziosa appena sfornata sa farsi apprezzare anche tiepida o a temperatura ambiente.
Le zucchine sono a Km 0, uno dei primi frutti dell’orto, la mozzarella è freschissima e per la piada invece sono ancora alla ricerca della versione “perfetta” (si accettano suggerimenti!!! ;)).
10 minuti.. solo 10 minuti per prepararla.. E se non avete le zucchine.. non importa.. si prestano anche altre verdure.. Libero spazio alla fantasia..

Q.b. - Quanto basta.: Piadipizza con zucchine e mozzarella

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti

Per una persona

INGREDIENTI
1 piadina
1 zucchina di media dimensione
1/2 mozzarella circa
Qb scamorza
Qb timo fresco
Qb olio EVO
Qb sale

PREPARAZIONE

1. Con una mandolino affettate finemente la zucchina precedentemente lavata e pulita.
2. Disporre le zucchine sulla piadina e cospargere in modo omogeneo con la mozzarella tagliata a tocchetti e la scamorza.
3. Aggiustare di sale, spolverizzare con il timo e infine fare un giro d’olio.
4. Infornare a forno caldo a 180 gradi fino a doratura (10 minuti circa).
5. Sfornare, e servire con del timo fresco.

Buona domenica!
Barbara
Condividi questo articolo...
4 Commenti
  • Michela Sassi
    Pubblicato alle 17:14h, 13 luglio Rispondi

    A me piace questa tua creazione e anche il nome… me la mangerei tutta subito!!
    Complimenti Barbara, sei stata bravissima!
    Un bacione

  • cincia del bosco
    Pubblicato alle 09:26h, 06 agosto Rispondi

    Ma sìììì! Anch'io faccio sempre la piadipizza, con quello che ho in casa, variano tantissimo, alcune le ho fotografate altre no, pensavo di raccogliere i vari tipi casuali e farne una carrellata.
    Questa tua versione è golosissima e la foto strepitosa, ora curioso per i l tuo blog appena scoperto…
    saluti Su

    • Barbara Gallazzi
      Pubblicato alle 16:57h, 13 agosto Rispondi

      Il bello di questo piatto è che si presta a molte, moltissime varianti.. svotafrigo.. e a servizio della fantasia.. Grazie per essere volata su queste pagine.. a presto..

Commenta l’articolo

Seguimi su Instragram