Fiori di zucca al forno ripieni con ricotta, acciughe menta e limone

Ho sfidato il caldo..sono stata un po’ temeraria. Eh si con queste temperature accendere il forno è un atto di coraggio. Mi sono armata però..forno aperto solo all’inzio e alla fine per fare uscire il meno calore possibile, ventilatore e porta della cucina rigorosamente chiusa. Con qualche accorgimento ce la si può fare. Stamattina quando sono andata nell’orto ed ho trovato questi fiori non ho saputo resistere, la tentazione di farli fritti c’è stata me il pensiero è durato solo pochi istanti, quella sarebbe stata davvero una missione impossibile. Ancora troppo caldo. Così ho optato per una versione decisamente più light ed estiva e li ho farciti con ricotta, qualche filetto di acciuga per conferire un po’ di carattere, zest di limone e menta per rinfrescare. Davvero una delizia!!!

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti

Per 4 persone

INGREDIENTI
8 fiori di zucca abbastanza grandi
200 g ricotta
1 zucchina
1 uovo
1 limone biologico, solo la scorza
2 acciughe
Q.b. foglie di menta (circa 20)
Q.b. sale
Q.b. pepe
Q.b. olio EVO

PREPARAZIONE
1. Pulite i fiori di zucca togliendo il pistillo interno. Lavarli delicatamente sotto l’acqua facendo attenzione a non romperli (sono molto delicati).
2. Lavare la zucchina e grattugiarla  con una grattugia a fori grossi.
3. Tritare le acciughe finemente.
4. Tritare le foglie di menta.
5. Lavorare la ricotta con un cucchiaio, aggiungere l’uovo sbattuto, la menta, la scorza del limone, le acciughe, il sale, il pepe e la zucchina. Amalgamare bene il composto.
6. Mettere la farcia in un sac a poche e riempire i fiori di zucca fino a metà o poco più e attorciliare i petali per chiuderlo.
7. Adagiare i fiori su una pirofila ricoperta da carta forno, condire con sale, pepe e olio ed infornare per 15 minuti a 180° (il tempo potrebbe variare a seconda del forno).
8. Sfornare e servire caldi o tiepidi.
Buona domenica!
Barbara
Condividi questo articolo...
3 Commenti
  • Erica Di Paolo
    Pubblicato alle 06:48h, 20 luglio Rispondi

    Anch'io, noncurante del caldo, accendo il forno senza troppe fisime 😀
    Ma poi voglio dire, come si potrebbe resistere a certe meraviglie? Sai che io sono quella daggli accostamenti insoliti. Così ecco che davanti a sapori come questi, acciughe e menta, in una consistenza morbida aromatizzata al limone, come potrei resistere? Deliziosi Barbara, vorrei proprio assaggiarli ^_^
    Un bacione dolcezza, buon inizio di settimana.

    • Barbara Gallazzi
      Pubblicato alle 18:37h, 04 agosto Rispondi

      E' bello trovarti qui e sapere che ci sei. Si decisamente.. questi accostamenti sanno sorprendere con i loro sapori e le loro consistenze! Quando vuoi io ti aspetto.. 🙂
      Un abbraccio..

  • Mila
    Pubblicato alle 09:47h, 06 agosto Rispondi

    Accendo anch'io il forno e poi fuggo dalla cucina!!! ahahahahah!!!!

Commenta l’articolo

Seguimi su Instragram